Approccio multimodale al trattamento del dolore cronico

  • Giorgio Donvito
  • 1/500 Studenti
  • Medicina
  • 3 Lezioni /1 Quiz

Data svolgimento: 25 gennaio 2021 – 31 dicembre 2021

Discipline Accreditate:

Medicina Fisica e Riabilitazione; Medicina Generale (Medici di Famiglia); Neurologia; Neuroradiologia; Ortopedia e Traumatologia; Psicoterapia; Psicologia; Fisioterapista.

Descrizione Corso:

Perché è così difficile ottenere buoni risultati a lungo termine con il dolore cronico? Quanto conta la psiche nella genesi del dolore? Perché l’esercizio fisico è fondamentale e quali caratteristiche dovrebbe avere? Come mettere in pratica il modello bio-psico-sociale?

Le neuroscienze ci dicono ormai da 20 anni che il dolore è multifattoriale e come tale va trattato. Eppure nel modo di approcciarsi al paziente siamo sempre troppo legati ad una visione esclusivamente meccanica del problema. É tempo di ripensare l’approccio al paziente.

Il corso affronterà il tema del dolore cronico dal punto di vista del fisioterapista, dello psicoterapeuta e del chinesiologo. Nella prima parte faremo una panoramica sulle ultime acquisizioni scientifiche riguardanti il dolore, con particolare attenzione al dolore cronico. Partendo dalla neurofisiologia e dalla clinica andremo a tracciare un sentiero che ci porterà dalla valutazione del paziente al trattamento. Particolare importanza verrà data alle strategie che possiamo mettere in campo per educare il paziente sui meccanismi del dolore (explain pain). Capiremo inoltre come fare a capire quando abbiamo bisogno dell’aiuto di altri professionisti, psicoterapeuta in primis. La seconda parte sarà dedicata all’approccio dello psicoterapeuta. Che ruolo hanno disturbi come ansia e stress nella genesi e mantenimento del dolore cronico? Come fare a spezzare il circolo vizioso nel quale entrano alcuni pazienti? Oltre alla parte teorica ci soffermeremo sugli strumenti che lo specialista ha a disposizione per individuare queste problematiche e sulle strategie per risolverle. Nell’ultima parte affronteremo il tema dell’esercizio fisico terapeutico. Partendo dai principi neurofisiologici e biomeccanici saranno illustrati i motivi per cui questo “pezzo del puzzle terapeutico” diventa fondamentale nel dolore cronico. Capiremo inoltre come scegliere e progettare esercizi per i vari distretti corporei.

 


Responsabile Scientifico Del Corso:

Dott. Giorgio Donvito
Fisioterapista e osteopata
specializzato nel trattamento
dei disordini muscoloscheletrici


Programma del corso:

Parte 1 – Fisioterapia
Parte 2 – Psicoterapia
Parte 3 – Chinesiologia

Fisioterapia
G. Donvito – fisioterapista
Cos’è il dolore?
Dove nasce?
Dolore nocicettivo
Dolore neuropatico
Dolore nociplastico
Dolore acuto vs dolore cronico
Sensibilizzazione
Il trattamento del dolore cronico
Approccio attivo o passivo?

Psicoterapia
S. Buttiglione – psicologa e psicoterapeuta
Aspetti psicologici del dolore cronico
Stress e dolore cronico
Cenni di psicosomatica
Le “tentate soluzioni” del paziente che alimentano il dolore: paura ed evitamento
Approccio psicoterapico al trattamento del dolore cronico

Chinesiologia
A. Radogna – chinesiologo
Il dolore come nemico del movimento
Meccanismi di controllo del movimento
La piramide ottimale del movimento
La stabilità e la mobilità
L’interdipendenza regionale anatomia e corretta attivazione degli stabilizzatori del corpo
Il rischio cadute e l’apparato vestibolare integrato al movimento

Brochure dell’evento:

30.00EUR

Dettagli Aggiuntivi

  • Corso a numero chiuso con preiscrizione.
  • 10 Crediti
  • 31/12/2021 23:59:59
  • 10 Ore
  • 25 Gennaio 2021 09:00
Descrizione del corso

3 Lezioni / 1 Quiz
Fisioterapia – Dott. Giorgio Donvito, fisioterapista
Psicoterapia – Dott.ssa Sara Buttiglione, psicologa e psicoterapeuta
Chinesiologia – Dott. Andrea Radogna, chinesiologo
Test di valutazione della qualità percepita - Approccio multimodale al trattamento del dolore cronico
0.0
Voto medio
0%
0%
0%
0%
0%
Nessuna recensione disponibile per questo corso